Mobilità e disabilità

COPIO ED INCOLLO UN PENSIERO DI UNA GIOVANE COMPAGNA DEL PD PUGLIESE , SOTTOSCRIVO ANCHE IO L’APPELLO DI Grazia Loconte ANCHE IO NELLA MIA CITTà E NEL MIO TERRITORIO VORREI UNA AMMINISTRAZIONE CHE SI OCCUPASSE DI QUESTI TEMI….

Mobilità e disabilità in Italia devono andare a braccetto!!!
Un disabile non può camminare libero per strada perché le nostre strade sono pericolose, piene di buche, ci sono pochi scivoli su i marciapiedi e quelli che ci sono vengono bloccati dalle macchine parcheggiate che non vengono multate!!!
I mezzi pubblici hanno il posto a sedere per il disabile, che è completamente inutile se non hanno le pedane per far salire il disabile sul mezzo.
Vorrei un’Italia che fosse costruita su misura del cittadino che ha più bisogno di aiuto.
Ma siamo troppo indietro qui, su tutto.

Perchè secondo me Io , Noi che siamo di sinistra quando facciamo la nostra Attività Amministrativa nei nostri territorio dobbiamo pensare sempre e comunque prima al cittadino più debole cosi da regalare una città a portata di tutti.

Una risposta a “Mobilità e disabilità

  1. Sono perfettamente d’accordo!A questo proposito vi segnalo un sito”Liberi di di muoversi”, che permette a tutti di segnalare le barriere architettoniche e scoprire se e quanto siano accessibili i luoghi pubblici della nostra penisola.Speriamo sia un ulteriore passo verso la civiltà!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...