Proposta Asia Napoli : Aumento per Raccolta Differenziata costo 0 (secco-umido) !!!

Penso ormai da un po di tempo che un’analisi su cosa funziona e cosa non funziona o deve essere migliorabile sia importante per chi vive il proprio territorio.

L’altro giorno parlando con un amico ingegnere discutevamo sul come fosse impossibile pensare ad una Differenziata Porta a Porta al 100% in tutta la Città , promessa che secondo me non potrà essere realizzata dall’Amministrazione Comunale.

Non potrà essere realizzata sia perchè i costi del Porta a Porta sono eccessivi in risorse umane e in risorse meccaniche sia perchè alcune zone di Napoli dove ci sono srtade strette è impossibile far passare i mezzi di Asia.

Lui infatti mi ha proposto ed io condivido in pieno una modalità che secondo me può essere facilmente attuabile sia per il suo costo che non comporterebbe aumenti ma aumenterebbe almeno al 30% subito per poi aumentare ancor di più la raccolta differenziata e quindi potrebbe essere un primo passo in avanti reale e vero per tutta la Città.

La Proposta consiste in : RACCOLTA DIFFERENZIATA SECCO-UMIDO !!!

Gli attuali bidoni neri per le strade della città sarebbero suddivisi tutti in 2 colori, con alternanza di raccolta un giorno secco e l’altro umido, quindi con raccolta di 4 volte a settimana per un materiale e 3 per l’altro.

Un bidone per la raccolta dell’umido, l’altro per il materiale indifferenziato o secco, posizionati cosi come oggi ci sono i bidoni neri per le zone che non fanno la differenziata.

La raccolta della carta può invecere continuare con bidoncini nei palazzi essendo materiale che non puzza e che può essere posizionata internamente in ogni palazzo di qualsiasi dimensione.

Plastica e Vetro continua in modo uguale come oggi avviene anche in varie zone del Porta a Porta con le Campane posizionate lungo stradi larghe.

Questa tipologia di raccolta oltre a far aumentare in tanti territori della Città la % rapidamente, non costerebbe nulla all’Asia o all’Amministrazione visto che tutti i mezzi che si utilizzano ora potrebbero essere utilizzati anche per la raccolta suddivisa come ho spiegato in precedenza.

Il risparmio ulteriore si avrebbe con l’utilizzo di personale visto che in questo modo tanti operatori che nelle zone dove si effettua il Porta a Porta sono tutti impegnati interamente sui camioncini di raccolta delle varie frazioni , sarebbero dimezzati nel lavoro e quindi potrebbero essere riutilizzati a compiere altre cose fondamentali per la Città.

Esempio si potrebbero riavere ulteriori uomini per effettuare lo spazzamento delle strade, visto che ormai è totalmente mancante in tutta la città, si potrebbe migliorare ulteriormente la raccolta di materiali ingombranti che sono mesi che non funziona più come prima, si potrebbe ripristinare un servizio adeguato e sufficiente di diserbamento che è stato diminuito sempre per mancanza di personale a disposizione, ed anche tante altre cose di cui oggi siamo carenti.

Il mio Invito lo rivolgo all’Assessore Sodano del Comune di Napoli ed al Presidente Asia Raffaele del Giudice provando con una proposta concreta a sviluppare interesse maggiore affinchè si possa migliorare un servizio che nonostante i tanti sforzi è ancora lontano da una buona attuazione.

Potendo in via sperimentale provare ad attuarlo in alcune zone ad esempio a confine dove si effettua il Porta a Porta nella Municipalità 3 ad Esempio (Ponti Rossi, Moiariello, Miracoli, Tondo di Capodimonte, Corso Amedeo di Savoia, Santa Teresa ed altre zone limitrofe).

Consigliere Partito Democratico Municipalità 3

Acampora Gennaro

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...