IL MIO PRIMO MAGGIO ALTERNATIVO : Bosco e Museo di Capodimonte !!!

Insieme alla Associazioni Presenti nel Comunicato Stampa del Soprintendente Fabrizio Vona, INVITO TUTTI I CITTADINI che vogliono Collaborare per Sensibilizzare affinché il PARCO DI CAPODIMONTE, continui ad essere un BENE COMUNE di tutti.

Ci vediamo domani alle 9 Ingresso Bosco di Capodimonte Porta Piccola, nel rispetto delle Regole e per una giornata più bella per tutti.

 

Orario dei musei – Giovedì 1 maggio 2014

Aperti e con ingresso gratuito tutti i musei dipendenti

Dopo la grande affluenza di visitatori- dichiara il Soprintendente Fabrizio Vona– registrata nei Musei durante il week end di Pasqua (circa 10mila visitatori nei musei dipendenti a Napoli e altrettanti alla Reggia di Caserta), per il 1° maggio manterremo aperti i nostri musei fino alle 19.30 con ingresso gratuito, come tutti musei statali, e tutti i Giardini storici e i Parchi in città.

In particolare, per il Parco di Capodimonte, desidero ringraziare l’Azienda ASIA, l’Associazione Rosso Democratico, il FAI giovani, le Associazioni GAN Onlus e Base Condor e la Vigilanza civile Ambientale per il presidio, la collaborazione e, soprattutto, per la campagna di sensibilizzazione che svolgeranno, rivolta a tutti i visitatori, per mantenere pulito uno dei parchi monumentali più belli.

Non sarà possibile, invece, per quest’anno mantenere aperto Il Parco della Reggia di Caserta perché ha un’estensione troppo ampia per garantire la pulizia e la sicurezza. La chiusura del Parco è stata condivisa sia con il Prefetto di Caserta che con il Sindaco di Caserta al quale ho espresso il mio impegno per la riapertura in tempi brevi del ‘Cancello del Belvedere’.  Ma per i visitatori degli Appartamenti Storici della Reggia- aperti come tutti i musei gratuitamente fino alle ore 19.30- è prevista la visita straordinaria, per gruppi, alla sezione di “Arti decorative a Palazzo”, un itinerario che si snoda in otto sale del secondo ammezzato con arredi selezionati dai depositi della Reggia:  preziosi tendaggi ricamati, pannelli figurati realizzati su raso con fili di seta e fondi dipinti a pastello ed ancora, arredi neoclassici ispirati a modelli emersi dagli scavi di Ercolano e Pompei, lumi di porcellana e servizi da tavola con motivi decorativi ‘all’orientale’. Inoltre, saranno aperte le esposizioni ‘Vanvitelli Segreto’ e la collezione d’arte contemporanea ‘Terrae Motus’.

Vogliamo Bene al nostro Territorio, a Domani, PER UN 1 MAGGIO ALTERNATIVO.

Gennaro Acampora – Consigliere PD Municipalità 3

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...